Conosciamo Martha: Miss Starlight

Miss Degradé

Conosciamo Martha: Miss Starlight

arrow-down

Andiamo a conoscere una delle tre miss incoronate durante il concorso Miss Degradé 2017 e il salone che l’ha accompagnata durante questo percorso. Miss Starlight è Martha Heltai ed è stata seguita da Simona Pitzalis, titolare del Centro Degradé Joelle The Crew di Pomezia (RM).

Marta Heltai Miss Starlight 2017 Centro Degrade Joelle

Martha

 

Ciao Martha! Ci racconti qualcosa di te?

Ciao, sono Martha, ho 19 anni e vivo a Pomezia, in provincia di Roma. Mi sono appena diplomata e mi piacerebbe molto studiare per diventare ostetrica, adoro i bambini! Sono un’appassionata di cinema, ho un grandissimo amore per gli animali e mi piace andare in palestra per tenermi in forma.

Raccontaci la tua esperienza a Miss Degradé.

Avevo avuto qualche piccola esperienza nel mondo della moda prima del concorso, ho partecipato a qualche sfilata e a qualche shooting, che è la cosa che adoro più fare. Miss Degradé è stato però il mio primo concorso di bellezza. L’esperienza è stata davvero positiva, mi sono divertita moltissimo e ho affrontato ogni step del concorso con il sorriso. Naturalmente sono felicissima di questa vittoria, ma per me l’importante è stato divertirmi.

Marta Heltai Miss Starlight 2017 Centro Degrade Joelle

Come hai saputo del concorso? Conoscevi già il tuo salone?

No, non conoscevo Simona prima del concorso. E’ stata lei a contattarmi e da allora non ci siamo più lasciate. Ormai frequento unicamente il suo salone. Durante le fasi del concorso Simona mi ha aiutata moltissimo e mi ha sempre incoraggiata, è stata davvero preziosa. Devo ringraziarla moltissimo per il suo supporto.

Che rapporto hai con i tuoi capelli?

Da quando mi sono iscritta al concorso il rapporto con i miei capelli è migliorato moltissimo. Adesso cerco di curarli di più e di stare attenta a non stressarli. Prima devo ammettere che non me ne interessavo molto. Sicuramente Simona mi ha aiutato anche in questo!

Marta Heltai Miss Starlight 2017 Centro Degrade Joelle

Che impatto ha questa vittoria sui tuoi progetti futuri?

E’ una vittoria importante per me, sicuramente potrebbe aprirmi molte porte nel mondo della moda. Non voglio abbandonare il mio sogno di diventare ostetrica, però se mi dovesse capitare qualche occasione di lavorare nel campo della moda non me la farei certo scappare.

C’è una persona speciale a cui dedichi la corona?

Dedico la vittoria a Simona e a tutto il salone che mi ha seguita. E’ il mio modo per ringraziarli di tutto l’aiuto che mi hanno dato. Sono davvero persone fantastiche.

CDJ The Crew Parrucchieri Miss Degradé

Centro Degradé Joelle The Crew

 

Ciao Simona! Martha si è aggiudicata il titolo di Miss Starlight. Cosa rappresenta per te questa vittoria?

E’ stata una vittoria davvero entusiasmante, non so come altro definirla. Faccio parte del gruppo Joelle da soli tre anni ed essere riuscita a raggiungere questo risultato in così poco tempo è per me una grande soddisfazione professionale. La vittoria non è però soltanto mia, ma appartiene anche a tutto il mio staff. Il concorso Miss Degradé sta diventando sempre più importante e il livello è più alto ogni anno che passa. Sono davvero orgogliosa.

Come hai eseguito il Degradé che ha permesso a Martha di entrare tra le 16 finaliste del concorso?

Su Martha ho eseguito diversi Degradé, ma quello che mi ha portato alla vittoria è un Degradé estremamente naturale, che rispetta la base originaria di Martha, nei toni del cioccolato e del castano scuro. La prima volta che è arrivata in salone non aveva i capelli colorati, quindi ho potuto lavorare mantenendo il più possibile la sua base naturale ed il risultato è stato davvero straordinario.

Marta Heltai Miss Starlight 2017 Centro Degrade Joelle

Quale acconciatura hai scelto per Martha per farle calcare la passerella del concorso?

Su Martha ho eseguito un’acconciatura da sera. Con la punta dei suoi capelli ho ricreato un ciuffo che lei non ha e l’effetto è stato davvero molto bello. Ho optato per un raccolto completo, visto che il suo vestito le scopriva completamente la schiena.

Come ti sei preparata per il primo shooting ufficiale di Martha?

Il concept prevedeva un look estremamente naturale, che valorizzasse Martha senza nasconderla dietro ad acconciature complicate. Il make-up ha invece esaltato i suoi bellissimi occhi verdi.

Centro Degradé Joelle The Crew

Dopo questa vittoria, quali sono i tuoi obiettivi futuri?

Non vedo l’ora di partecipare di nuovo al concorso. Questa vittoria mi ha dato moltissima carica. Continuerò a cercare ragazze che secondo me possono indossare al meglio l’unicità del Degradé e credo che sarò sempre più esigente. Voglio migliorare sempre di più i miei standard.