Miss Degradé 2019: un nuovo inizio

Miss Degradé

Miss Degradé 2019: un nuovo inizio

arrow-down

La nuova edizione di Miss Degradé è alle porte e nonostante il successo riscosso dall’edizione 2018, siamo fiduciosi che quest’anno possiamo migliorarci ancora.

Nell’edizione precedente 280 ragazze hanno superato il casting, ci sono state più di 300.000 visite al sito ufficiale del concorso con oltre 1.500.000 pagine visualizzate e più di 120.000 voti unici raccolti nella fase di votazione.

Sono numeri straordinari in termini di visibilità sia per le ragazze che per i saloni coinvolti, che ci rendono orgogliosi di portare avanti questa iniziativa.

I saloni che hanno partecipato hanno dimostrato un impegno e una determinazione fuori dal comune nel supportare le proprie candidate durante il loro percorso.

La qualità degli scatti che hanno realizzato per le loro miss era infatti così elevata che la giuria tecnica ha scelto di ammettere 12 ragazze alla fase finale, rispetto alle 8 degli anni precedenti.

Ben 20 finaliste, 8 scelte tramite le votazioni online e 12 selezionate dalla giuria tecnica, si sono contese le fasce di Miss Degradé, Miss Starlight e Miss Punte Aria.

Non dimenticheremo facilmente le grandi emozioni dell’edizione 2018, ma allo stesso tempo non vediamo l’ora di iniziare questo nuovo capitolo.

Ormai è un appuntamento annuale che ci tiene impegnati per diversi mesi e che ci lascia con il fiato sospeso fino all’ultimo.

Ma perché il concorso che premia le ragazze che indossano al meglio l’eleganza dello styling Joelle attira ogni anno sempre più curiosità?

Le ragioni sono diverse.

La più importante è che Miss Degradé è il concorso di bellezza più social che ci sia.

Ed è proprio grazie ai social che è diventato sempre più conosciuto.

I social hanno contribuito ad avvicinare questo contest alle persone, facendole partecipi delle emozioni di ogni singola fase del concorso.

Interagire con il concorso è facile e divertente.

La seconda ragione è che le ragazze che sognano un futuro nella moda vedono in Miss Degradé l’opportunità concreta per ottenere visibilità, senza dover passare per i tortuosi canali di questo settore così complicato.

Le ragazze infatti partecipano al concorso accompagnate dal loro Centro Degradé Joelle di riferimento, che si occupa di creare per loro il Degradé perfetto e di realizzare lo scatto che le farà accedere alla selezione per le votazioni online.

Le aspiranti Miss non sono sole, possono sempre contare sul prezioso supporto dei loro stylist, che le guidano lungo il percorso, dalle selezioni fino alla finalissima.

Quello che tra il salone e la sua aspirante miss diventa un rapporto speciale, fatto di condivisione e fiducia reciproca.

Le storie dei saloni e delle miss che raccogliamo ogni anno non fanno altro che confermare quanto sia profondo il legame che si crea tra le miss e lo staff del salone.

Miss Degradé non è solo un concorso di bellezza, ma un’esperienza di grande valore umano e professionale.

Ci piace pensare che ogni aspirante miss ne esca arricchita, con più entusiasmo e sicurezza di sé rispetto a prima.

Siamo davvero orgogliosi di questo contest e dell’atmosfera positiva che ogni anno avvolge tutti i partecipanti.

Non vediamo l’ora che la nuova edizione inizi, per scoprire le sorprese che ci riserverà questa nuova avventura!