Il Degradé con i capelli lisci

B2B2C

Il Degradé con i capelli lisci

arrow-down

Il Degradé è una tecnica dalle infinite possibilità.

Qualunque sia la lunghezza, il taglio e il colore dell’acconciatura di partenza esiste un Degradé per ogni donna.

Analizziamo degli esempi su una delle tipologie più diffuse: vediamo alcuni bellissimi Degradé realizzati su delle clienti con capelli lisci.

Il Degradé: la tecnica più adatta per chi non ha mai tinto i capelli lisci

Prima del servizio i capelli di questa cliente di un Centro Degradé Joelle erano lisci e nero corvini, bellissimi nella loro naturalezza e senza alcun ciufffo bianco.

Capelli lunghi neri lisci

La cliente però voleva sperimentare qualcosa di nuovo: un fantastico Degradé castano per regalarsi la sua prima tinta e soprattutto il piacere di sentirsi una donna diversa con un nuovo look.

La colorazione desiderata non doveva assolutamente stravolgere il patrimonio naturale della sua chioma, ma arricchirlo e abbellirlo con nuove sfumature.

Degradé castani lisci

Obiettivo perfettamente centrato dal suo parrucchiere.

Il castano iniziale è virato da una tonalità molto scura a una più chiara, una colorazione completamente nuova che però non ha coinvolto la totalità dei suoi capelli, ma solo alcune ciocche.

Invece di intervenire con una tinta integrale orizzontale l’hairstylist si è affidato alla delicatezza del Degradé.

Questo per non stressare e indebolire dei capelli che fino a quel momento non avevano mai subito una lavorazione con prodotti chimici.

I sottili fili chiarissimi alla base la irradiano di luce: tutto questo senza praticamente alcuno stress sulle radici dei capelli.

Le ciocche più spesse castano chiare e ramate conferiscono volume alla chioma.

Un risultato magnifico e assolutamente naturale.

Degradé castano liscio

Come prolungare gli effetti del Degradé sui capelli lisci

Anche in questo caso i capelli della cliente sono lisci, solo che a differenza di quella precedente la chioma presentava ciocche di colore diverso, segni di una colorazione effettuata precedentemente.

La colorazione era stata eseguita verticalmente, nello stile tipico del Degradé e dello Starlight.

L’acconciatura era ancora gradevole e la ricrescita non ancora evidente, ma aveva perso l’effetto “wow” tipico di un servizio appena eseguito.

La cliente quindi aveva richiesto al parrucchiere un nuovo Degradé per ridare luce e vitalità ai suoi capelli.

Situazione iniziale

Il suo desiderio era quello di trasformare il suo biondo cenere in un biondo intenso e d’impatto, caldo come dei colpi di sole o come i campi di grano durante l’estate.

Tutto questo però sempre riducendo i contrasti fisiologici con la ricrescita del colore naturale, per mantenere lo splendore del Degradé anche a distanza di mesi.

Degradé biondo liscio

Il risultato finale è pressoché identico al desiderio della cliente.

La base conserva il suo biondo cenere naturale, da cui partono sottili fili biondi leggeri, dei fili di luce che si ispessiscono nelle lunghezze delle ciocche.

Alcune ciocche più spesse sono state tinte di un biondo ocra che in armonia con le tonalità più chiare conferisce ancora più volume e spessore alla chioma.

Le punte sono biondissime, per evidenziare i contorni e valorizzare le forme della chioma.

Degradé biondi lisci

Ridare ordine e armonia ai capelli lisci con il Degradé

La situazione all’arrivo in salone

Non di rado capitano in salone clienti alle prese con capelli difficili, stressati da troppe lavorazioni mal eseguite o non coordinate tra loro.

In questo caso il servizio non è più un semplice desiderio, ma una necessità per ridare ordine alla chioma e salvaguardare la salute dei capelli.

Questa foto è esemplificativa: la cliente aveva una base di capelli castana, le macchie scure non erano del colore naturale dei suoi capelli ma il risultato di una tinta applicata in precedenza.

Situazione iniziale

Stanca dei suoi capelli scuri la cliente aveva già provato a schiarirli da sola a casa, con scarsi risultati.

La barratura all’altezza della nuca era un pugno nell’occhio, c’era un alternanza di colore compatto alla base, striature verticali che partivano improvvisamente dalle lunghezze.

Le punte erano quasi interamente scure con piccole ciocche bionde.

Il desiderio della cliente

Ci voleva un parrucchiere esperto per aggiustare questi inestetismi e soprattutto un piano per una transizione verso il colore desiderato dalla cliente: il biondo.

Degradé biondo

Il Degradé è capace di soddisfare qualunque desiderio della cliente, ma non fa miracoli e false promesse.

Una tinta completa in grado di trasformare una chioma da castano scura a bionda richiede più di un passaggio, per non danneggiare i capelli con eccessive lavorazioni a base di prodotti chimici schiarenti.

Il primo Degradé per recuperare la bellezza della chioma

In ogni caso è bastato solo un servizio per rimettere ordine ai capelli e far uscire la cliente dal salone con un’acconciatura perfetta, voluminosa e brillante.

I capelli della cliente sono già trasformati.

Il parrucchiere ha cancellato tutte le barrature e gli errori della precedente schiaritura fai da te ponendo le basi per una bellissima futura chioma biondo fredda.

La base è rimasta castana, con dei fili dorati che partendo dall’alto aumentano leggermente fino ad acquisire spessore nelle lunghezze.

Sono state accostate ciocche ramate per non creare uno stacco eccessivo con il castano naturale, ancora presente nella maggior parte della chioma.

Degradè biondo

Il secondo Degradé per esaudire il desiderio della cliente

Nel secondo step del Degradé il biondo ha acquisito ancora più spazio.

Il castano naturale è ancora visibile, ma sono le ciocche dorate che si prendono la scena dando brillantezza, stile e personalità all’acconciatura.

Degradè biondi lisci

Il biondo è predominante nelle lunghezze, in varie tonalità dal dorato allo champagne, perfettamente accostato al castano naturale per un biondo cenere molto brillante, pronto a sbocciare nel biondo freddo e luminoso grazie al prossimo definitivo Degradé, come richiesto dalla cliente appena entrata in salone.

Non ci sono limiti per il Degradé: partendo da tre casi di donne con i capelli lisci abbiamo visto come questa tecnica, che potete trovare nei saloni Centro Degradé Joelle, sia in grado di raggiungere qualunque risultato ed ad esaudire qualsiasi richiesta da parte delle clienti.

© tutti i diritti riservati 2022